Logo-SFIAnche quest’anno si profila l’opportunità, per gli studenti del Liceo Classico, di partecipare alle Olimpiadi di Filosofia, secondo le modalità di seguito illustrate.    Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e per l’Autonomia scolastica – e la Società Filosofica Italiana, nell’ambito delle iniziative volte alla valorizzazione delle eccellenze, organizzano per l’anno scolastico 2013-2014 la XXII OLIMPIADE DI FILOSOFIA, riservata agli studenti e alle studentesse del secondo biennio e del quinto anno della scuola superiore di secondo grado, che non abbiano compiuto i 20 anni di età. La gara si svolgerà attraverso due canali distinti:
A. CANALE NAZIONALE
B. CANALE INTERNAZIONALE
I due canali seguiranno percorsi paralleli e daranno luogo a due diverse selezioni. Gli studenti sceglieranno di partecipare all’una o all’altra a partire dalla fase d’Istituto.

  • Selezione d’Istituto: entro il 28 febbraio 2014
  • Selezione Regionale: entro il 21 marzo 2014
  • Gara Nazionale: Roma, 9-10-11 aprile 2014

1. CRITERI DI SVOLGIMENTO DELLE FASI DI SELEZIONE

1.1 La selezione, nelle varie fasi d’Istituto, Regionale, Nazionale, sia per il CANALE NAZIONALE che per il CANALE INTERNAZIONALE, prevede un’unica prova scritta consistente in un saggio di argomento filosofico. Gli studenti che partecipano al CANALE NAZIONALE svolgeranno la prova in lingua italiana. Gli studenti che partecipano al CANALE INTERNAZIONALE svolgeranno la prova in lingua straniera (inglese, francese, tedesco o spagnolo).

1.2 Nella produzione del saggio, secondo l’orientamento ormai consolidatosi nelle passate edizioni, occorrerà curare la problematizzazione e l’argomentazione più che la descrizione delle idee nella dimensione storica.

2. OGGETTO DELLA PROVA

Per ciascuna fase di selezione e per entrambi i canali la Commissione esaminatrice preparerà una terna di tracce tra le quali verrà sorteggiato, alla presenza dei partecipanti, un solo tema da svolgere, il cui argomento generale sarà: ABITANTI DEL MONDO TRA IDENTITA’ E DIFFERENZE.     La durata della prova è di quattro ore.

3. VALUTAZIONE DEI SAGGI

Per la valutazione, le Commissioni adotteranno i criteri indicati nel regolamento internazionale delle International Philosophy Olympiad (IPO), ovvero:

  1. aderenza alla traccia;
  2. comprensione filosofica dell’argomento;
  3. validità argomentativa;
  4. coerenza e originalità.

 

4. SELEZIONE D’ISTITUTO: ENTRO IL 28 FEBBRAIO 2014

La Commissione d’Istituto formulerà autonomamente una terna di tracce da cui verrà sorteggiato, alla presenza dei partecipanti, un solo tema da svolgere pertinente all’argomento su indicato; quindi procederà alla valutazione. Dopo aver svolto la selezione interna per entrambi i canali, la suddetta Commissione segnalerà, attraverso la compilazione di un’apposita scheda elettronica predisposta dalla SFI e dal MIUR, i vincitori dei rispettivi CANALI A e B al COORDINATORE REGIONALE DI PERTINENZA, candidandoli a partecipare alla selezione Regionale. La segnalazione riguarderà:

  • i nominativi di UNO o PIU’ STUDENTI (MAX 4) per il CANALE A NAZIONALE;
  • i nominativi di UNO o DUE STUDENTI per il CANALE B INTERNAZIONALE.

Per ogni ulteriore informazione pratica è possibile rivolgersi alla prof.ssa Mittica Anna Maria.